IO CAMBIO: IMPROVVISO!

IO CAMBIO: IMPROVVISO!

Avete mai avuto voglia di un cambiamento? Vi siete mai sentiti stretti e imbrigliati in qualcosa che non vi appartiene?

Forse, tutti, prima o poi, sentono il bisogno di cambiare qualcosa nella propria vita: un lavoro, un partner, una città… ma anche una semplice abitudine, un percorso, una routine. Soprattutto oggi, al tempo in cui un virus sta sconvolgendo il nostro modo di vivere e ci costringere a limitare i contatti sociali, diventa urgente dimostrare che un mondo diverso è possibile! Non è facile, all’inizio. Basterebbe essere pronti ad improvvisare….

Ecco perchè abbiamo deciso di raccontare piccoli e grandi cambiamenti, nel modo che sappiamo fare meglio: con le immagini!

Il progetto

“Io cambio” è il progetto a cui stiamo lavorando, questo nostro viaggio partirà  priprio da questo capitolo  dedicato all’improvvisazione!
Come sarebbe la nostra vita se fossimo capaci di improvvisare ogni volta che ne sentiamo il bisogno? Abbiamo conosciuto qualcuno che ha fatto dell’improvvisazione un lavoro! Sono 5 improvvisatori di professione e ve li presenteremo un pò alla volta in 5 piccoli video, ciascuno dei quali vuole rappresentare una caratteristica e un aspetto della vita di tutti i giorni…. l’importanza di ritrovare la carica, l’importanza di avere un supporto, di sentirsi parte di un gruppo, l’importanza di avere sempre una valvola di sfogo e quella di imparare a buttarsi, per iniziare a cambiare.  Non tutto ma, solo quello che non ci piace o non ci fa vivere bene. Per quanto si possa programmare uno stile di vita diverso, per quanto sia difficile farlo diventare una realtà, se abbiamo immaginato di poterlo fare, allora saremo capaci di arrivare fino in fondo ma, prima, dobbiamo prendere coraggio e fare il primo passo.

Per intraprendere la stada del cambiamento quindi, il primo capitolo, per tutti, è quello dell’improvvisazione.

Il cambiamento

Non vi nascodiamo che proporre il tema del cambiamento, anche solo agli amici, ha provocato reazioni inaspettate. Ci è capitato di vedere visi perplessi, come  delinearsi su questi, una sensazione di disagio, una minaccia, una provocazione. Mettere in discussione le proprie abitudini significa, in fondo, guardarsi dentro, giudicarsi, scompigliarsi e ripensare alle proprie ragioni, trovando magari numerose contraddizioni. Insomma, appena all’inizio della nostra ricerca, abbiamo capito che questo argomento faceva molta paura. Se ci fossimo lasciati intimidire, avremmo potuto optare per la produzione di una serie horror (che sicuramente avrebbe avuto da subito l’approvazione di tutti!), ma abbiamo scelto per una serie di film-documentari, perchè siamo convinti, che si teme di più qualcosa che non si conosce, sopratutto se è nascosta sotto la nostra pelle, dentro di noi. 

Noi, come famiglia, siamo stati i primi a cui abbiamo rivolto delle domande sull’argomento, ci siamo messi in discussione e ci siamo guardati intorno, alla ricerca di esempi che avrebbero potuto aiutarci a rispondere. Abbiamo incontrato persone fantastiche che, con i loro esempi di vita pratica, ci hanno aperto i loro mondi (a volte anche molto diversi tra loro).

E’ cogliendo i loro insegnamenti che abbiamo iniziato a cambiare!

Saper improvvisare

So già a cosa state pensando…. sarà il classico documentario in cui le persone intervistate parleranno per due ore ad effetto sonnifero? No, per carità! La narrazione sarà animata da stravaganti personaggi (ma non possiamo svelarvi troppo!) che faranno di questo documentario, qualcosa di molto diverso dal solito!

I video che vedrete invece, sono stati pensati come spot promozionali per i corsi di Teatro a Molla e contengono alcuni estratti delle interviste che abbiamo raccolto in quasi 5 mesi di lavoro!

Il risultato finale sarà un viaggio che vi porterà D’IMPROVVISO altrove! Promesso!

 

 

Se avete curiosità, se credete di rappresentare un esempio di cambiamento e avete voglia di raccontarcelo, scriveteci a hello@casamarten.it

Qui sotto il primo dei 5 video realizzati (clic sulla foto)

Lascia un commento