DIAMOCI UN TAGLIO

DIAMOCI UN TAGLIO

Ebbene si, l’ho fatto! In quarantena mi sono tagliata i capelli da sola! Mai avrei pensato di averne il coraggio… anche perchè ho sempre avuto un rapporto complicato con i miei capelli che non sono né carne né pesce, come dico io! Da ragazza li volevo lisci come l’olio e adesso invece vorrei una chioma riccia in stile afro…

Mi sono tagliata i capelli da sola!

Così, complice l’isolamento, mi sono detta: “perchè aspettare? Diamoci un taglio!” infondo non sono mai stata completamente soddisfatta dei tagli professionali ed ogni volta che uscivo da un parrucchiere mi piangeva il cuore sapendo i soldi che avevo speso… Con questo non voglio sminuire il lavoro di tanti bravi professionisti ma, per dirla alla politichese, probabilmente siamo io e i miei capelli che non ci sentiamo rappresentati!

Con un tutorial YT

Sia chiaro, da sola non avrei saputo nemmeno da dove iniziare ma, con il tutorial giusto, ho preso le forbici e Zac! Via il primo ciuffo, poi un altro e un altro ancora…. Ok, avrei dovuto farvi vedere il prima e il dopo con tanto di spiegazioni sul come fare ma non me la sono sentita. Ero troppo tesa e se avessi fatto una grossa cavolata, a quest’ora non starei qui a scrivere questo articolo.

Però una cosa ve la voglio raccontare…. per dare coraggio a chi vorrebbe farlo.

(va bene, alla fine vi metto anche il link del tutorial che ho seguito io per il taglio capelli)

Perchè l'ho fatto

Vi faccio una domanda: “per una donna quanto sono importanti i capelli?” Credo tutte, me compresa, risponderebbero tantissimo! E’ sicuramente una parte del corpo che curiamo molto e che in qualche modo racconta qualcosa di noi: se siamo spettinate e ribelli, se siamo composte e impeccabili, se siamo sciatte e poco curate o se siamo sciolte e naturali.

Io appartengo alla categoria delle spettinate, di quelle che fanno la lotta con il cuscino e di quelle che non trovano mai pace. Per questo motivo ho pensato: “che danni potrei mai fare se provo a tagliarmi i capelli da sola?” “tanto resterei sempre e comunque una spettinata cronica”

La giusta importanza

Se si riesce a dare la giusta importanza alle cose, allora tutto sembrerà molto più semplice. Potreste scoprire di riuscire a fare qualcosa che prima non potevate immaginare e vi assicuro che la soddisfazione sarà enorme.

Quindi, dicevamo…. trovato il giusto tutorial (è incredibile quante informazioni si possano trovare su internet!), quello che fa al caso vostro (dipende dal tipo di capelli che avete, dalla lunghezza e dal taglio che volete realizzare, dalla semplice spuntatina ad un taglio più drastico), potete armarvi di forbici e coraggio e iniziare il vostro capolavoro!

Io ho seguito il taglio a caschetto della mora…. (frangetta a parte) che è la seconda ragazza che compare nel video!

Infine

Alla fine il risultato che ho ottenuto è stato soddisfacente e molto apprezzato anche dal resto della famiglia… ed io che mi vedevo già in lacrime mezza pelata, costretta a raparmi a zero come Marco. (lui i capelli li ha persi tanti anni fa…. e questo problema l’ha eliminato alla radice)

Comunque, tornando a noi e alla chioma, vi assicuro che SI PUO’ FARE! Non è difficile come sembra…. provate, i capelli ricrescono per fortuna e si può sempre rimediare dal parrucchiere (certo, vi riderà in faccia, ma almeno salverà il vostro aspetto!)

E voi ci avete mai provato? Raccontatemi i vostri tentativi, successi o fallimenti! Sarà divertente confrontarsi su questo tema….

Lascia un commento