La nostra (R)evolution

Ciao , siamo Antonella, Marco e Martina e ti diamo il benvenuto nella nostra Casa di Produzione!
Qui potrai trovare il nostro modo di essere, di fare, di pensare e di lavorare.
 
Con il nostro lavoro e attraverso le nostre foto e i nostri video vi racconteremo la nostra scelta di vivere
  rallentando i ritmi frenetici della società odierna, recuperando il nostro tempo per fare quello che amiamo.
Vogliamo dimostrare che un mondo diverso è possibile anche in famiglia, cercando nel proprio quotidiano
ciò che può essere sostenibile entro i propri limiti, acquistando solo l’essenziale.
 
Tutto passa dal coraggio ma anche dalla consapevolezza che non siamo i primi, per fortuna.
Cerchiamo continuamente esempi per raccontarci e raccontarvi che non siamo soli e che c’è vita su MarTEN.
 
Un ritorno alle origini con una valigia colma di novità dal futuro,
dove il “fatto in casa” è sinonimo di qualità.
 
La nostra porta è aperta, Benvenuto in Casa Marten!

Antonella

Bella Gioia! Quando ci siamo conosciuti, Marco mi chiamava così, per la mia tipica risata sguaiata a 36 denti. Non bisogna nascondere la propria natura, anche quando in te convivono razionalità e creatività, è l’equilibrio tra queste due forze a diventare la tua espressione migliore. Così ho scelto... “non mi divido più” e da un lavoro part-time da impiegata amministrativa, sono passata ad amministrare i conti di casa tra servizi foto-grafici, taglia e cuci, siti web di artigiani e associazioni e produzione audiovisiva di persone e racconti

Marco

Fenomeno! Quando ci siamo conosciuti, Antonella mi chiamava così per la mia incapacità a dire di NO! Dieci anni di MarTEN vissuti pericolosamente tra corti, reportage, live, videoclip e documentari. La passione è tutto e al cuor non si comanda! Quando però è proprio lui a mandarti un segnale forte, allora… è il momento di lavorare con lentezza. Tecnico disegnatore a orario ridotto e produttore audiovisivo da Casa Marten con il tempo che serve (tanto).

Martina

I miei genitori mi chiamano in tanti modi e la mia risposta è sempre la stessa: "aspetta un attimo!". Mi tocca sempre recuperare… la testa su Marte. La mia stanza è un satellite di un sistema solare dove fluttuano libri, pensieri, tempere, bacchette, paure e una compagna di giochi, Mia, una gatta pazza come me. Ho dato un contributo importante alla crescita della MarTEN come attrice e presto farò dei video tutti miei… se ne vedranno di tutti i colori, se saprete aspettare... arrivo, un attimo!